Pubblicato il PROGRAMMA SCIENTIFICO PRELIMINARE dell'evento Pdays
Date: giovedì 5 maggio 2016




SCARICA IL PROGRAMMA SCIENTIFICO PRELIMINARE



LEGGI IL PROGRAMMA SCIENTIFICO:


Programma Scientifico

 

Un confronto a tutto campo sui temi della sosta, della mobilità, dell’innovazione e dello sviluppo delle nostre città

 

 

AIPARK ha in programma per il 9 e 10 giugno 2016 lo svolgimento della manifestazione biennale Pdays – Mobilità e Sosta presso la Stazione Leopolda di Firenze. L’evento sarà caratterizzato da una parte espositiva e una congressuale e ha come obiettivo la promozione del settore industriale della sosta e della mobilità urbana a livello nazione e internazionale.

 

Scopo dell’iniziativa è:

  • proporre un confronto a tutto campo sui temi della sosta, dello sviluppo e dell’innovazione tecnologica applicata alla mobilità urbana e alla città;
  • porre l’attenzione sulle esigenze che i cittadini hanno ogni giorno;
  •  raccontare come diventa smart la città di oggi, affrontando le tematiche più affascinanti del settore e offrendo risposte concrete;
  • parlare di tecnologie future, smart city, wise people e internet delle cose;
  • sviluppare la professionalizzazione e la managerialità del settore non solo attraverso il confronto, ma anche con specifici momenti di formazione dedicati agli addetti.

 

Durante i due giorni dell’evento si confronteranno esperti del settore mobilità di livello nazionale ed internazionale che racconteranno la loro esperienza e la loro idea di futuro, rappresentando opinioni ed idee innovative.

 

Una sessione, organizzata in collaborazione con la Commissione Intelligent Energy della Unione Europea, sarà rivolta ai responsabili delle Pubbliche Amministrazioni e dei Soci gestori e offrirà formazione sulle opportunità offerte dalla gestione della sosta urbana.

 

I lavori si svolgeranno sia nella Sala plenaria Alcatraz che in sessioni parallele in uno dei quattro laboratori di Workshop.

 

I dettagli definitivi del programma verranno pubblicati a breve

 

 

 

Programma di formazione aperto e gratuito per gli addetti delle Pubbliche Amministrazioni e delle Società di gestione: "Push & Pull training event Italy”

 

Il progetto Push & Pull (P&P) è il primo progetto dedicato al tema della sosta e cofinanziato dal Programma “Intelligent Energy Europe” dell’Unione Europea (www.push-pull-parking.eu).

 

La sessione di formazione è aperta e gratuita ed è destinata agli addetti delle Pubbliche Amministrazioni interessati ai temi della pianificazione e gestione della sosta e della mobilità urbana.

 

Sarà rilasciato un certificato di partecipazione dall’EPA/AIPARK.

 

L’attività di formazione si svolgerà in italiano il giovedì pomeriggio e/o il venerdì mattina.

 

Push & Pull in una frase

La gestione della sosta e le iniziative incentivanti come strategie comprovate di successo per un trasporto urbano efficace anche dal punto di vista energetico.

 

I numeri principali

•        36 mesi di durata (Marzo 2014 – Febbraio 2017)

•        15 partner Europei (AT, ES, SE, UK, BE, PL, RO, NL, SI, DE)

•        8 città / istituzioni sono partner

•        Budget: € 1.839.840

•        75 % fondi della Commissione Europea IEE – Intelligent Energy Europe (€ 1.379.880)

 

Un’attività di formazione in italiano che affronterà le seguenti tematiche:

·        Evoluzione della mobilità negli ultimi decenni: trend e sviluppi

·        I 16 buoni motivi per gestire la sosta (P&P brochure)

·        Sviluppo di un piano strategico per la sosta urbana

·        Il ruolo dei controlli nella gestione della sosta

·        La comunicazione in ambito della sosta

 

Il Corso di formazione sarà tenuto dal Dott. Giuliano Mingardo della Università Erasmus di Rotterdam (Olanda), partner del Consorzio P&P e docente di madre lingua italiana, accademico esperto sui temi della sosta, sul rapporto con il mondo del commercio e sulla gestione di dati statistici e big data.

 

 

L’importanza dell’efficace controllo della sosta

Si analizzerà la nuova legge francese sulla decriminalizzazione del controllo della sosta, che entrerà in vigore il 1° gennaio 2018, con particolare attenzione alle modalità operative previste e all’estensione delle aree di competenza dei controllori pubblici e privati. Seguirà un confronto sulle tendenze Europee dell’area mediterranea, Francia, Italia, Portogallo e Spagna, con l’analisi delle procedure operative a confronto. Sono stati invitati:

 

Italia:                   Componenti della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, Assessori Mobilità di città capoluogo

Francia:              GART - Groupment des Autorités Responsables de Trasport, Paris

Portogallo:          Direttore Mobilidade e Novos Projectos, EMEL Lisbona

Spagna:              Direttore BSM Barcelona de Serveis Municipals, SA, Barcelona, Spain

 

 

Un confronto fra il settore della sosta e il mondo del commercio

Un dibattito sul tema della relazione tra sosta tariffata e commercio al dettaglio nei centri urbani. Molte città europee hanno assistito negli ultimi anni ad un calo delle attività commerciali nei centri urbani. Mentre le ragioni fondamentali di questo calo sono da ricercare nella recente crisi economica, nell’enorme crescita del commercio online e nelle errate politiche di pianificazione urbana, la sosta a pagamento viene molto spesso vista come causa di questo malessere.

 

Dott. Giuliano Mingardo Senior Researcher and Lecturer, Department of Urban, Port and Transport Economics, Erasmus University, Rotterdam – Olanda.

 

Seguirà discussione con rappresentanti delle Pubbliche Amministrazioni e delle Associazioni Commercianti di CONFCOMMERCIO – Imprese per l’Italia.

 

 

Smart parking a sistema nelle città di media dimensione

Le città di media dimensione stanno ottenendo risultati importanti per quanto riguarda la gestione della sosta integrata a sistema con i vari elementi della mobilità urbana nella logica di piani sostenibili con il supporto sia delle Pubbliche Amministrazioni sia della cittadinanza:

 

Due città italiane                            Direttori delle società di gestione

Tarragona                                       Direttore Aparcaments Municipals de Tarragona, SA

Gent                                                Responsabile Pianificazione Mobilità e Trasporto Urbano, Città di Gent

 

Seguirà discussione con la platea.

 

 

La sosta a servizio della gestione dei sistemi aeroportuali

Giulio De Carli - One Works S.p.A

Il piano nazionale degli aeroporti, tendenze e prospettive

 

Antonio Fraccari – ADR Mobility S.r.l.

Il progetto integrato dell’Aeroporto Leonardo da Vinci – Fiumicino

 

Gaetano Trapanese - Quick No Problem Parking S.p.A.

La potenza del web per vendere i parcheggi on-line: il caso SAVE (Aeroporto di Venezia)

 

Discussione con rappresentati di altri aeroporti.

 

La vetrina tecnologica di AIPARK. Verso la digitalizzazione: la parola all’industria

  • I sistemi di gestione nel mondo digitale per la semplificazione dei servizi resi agli utenti.
  • I sistemi di pagamento della sosta: l’industria a confronto. Le risposte alle richieste dei servizi degli utenti, la trasparenza e l’integrazione dei sistemi. La presentazione dell’iniziativa IPIPS/EPA per l’introduzione di standard e protocolli per il pagamento con le carte bancarie per il settore della sosta EU.
  • Mobilità elettrica: le aree di parcheggio sono oggi considerate come postazioni ideali per la ricarica dei veicoli elettrici, una opportunità che verrà sicuramente incentivata con fondi pubblici. Le case automobilistiche sono pronte con modelli sempre più efficienti, il gap è adesso nelle infrastrutture di ricarica.
  • Il risparmio energetico: argomento di grande attualità per la qualità e l’economicità del servizio. I temi trattati riguarderanno le soluzioni innovative per l’illuminazione, il risparmio energetico.

 

Cercheremo di capire il modello di business, le componenti infrastrutturali necessarie, la valutazione dei costi ed il relativo ritorno dell’investimento. Seguiranno esempi di installazioni già attive.

 

A margine un confronto con le Istituzioni per definire una serie di progetti pilota verso la diffusione del servizio.

 

La vetrina gestionale di AIPARK. I temi di attualità

Chiarimenti sull’obbligo dell’adeguamento degli strumenti per il pagamento della sosta per ricevere carte bancarie – Legge Stabilità 2016

Discussione con le autorità ministeriali competenti, ANCI, gli operatori pubblici e privati e i fornitori degli impianti.


I ricorsi di AIPARK ai TAR e alla Presidenza della Repubblica per il pagamento della TARI sulle aree di sosta su strada e in struttura

Avv. Jolanda Noli – Consulente legale AIPARK

Rappresentanti dei Ministeri dell’Ambiente e delle Finanze. Case Studies e primi risultati.

 

La gestione del servizio della sosta a servizio delle persone con difficoltà motorie: le opportunità e le esigenze del sistema “Blue Badge”. In collaborazione con FIABA Onlus


Le possibili sinergie fra il settore della sosta su strada, i parcheggi pubblici e le autorimesse per una soluzione a sistema. Confronto con i rappresentanti del settore autorimesse in Italia.


Gli ausiliari e i controlli della sosta su strada – hard or soft control.

 

 

 

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

 

Arch. Laurence A. Bannerman   Presidente EPA – European Parking Association

Arch. Piero Craveri                      Past President AIPARK

Arch. Fabrizio Gallicchi               Progettista

Dott. Giuliano Mingardo              Senior Researcher and Lecturer, Erasmus University Rotterdam

Arch. Sara Venturoni                    Presidente AIPARK

 

 

Il presente programma è preliminare. AIPARK si riserva la possibilità di modificarlo.

 

Seguite l’evento AIPARK Pdays – Mobilità e Sosta sul sito www.pdays.eu, in continuo aggiornamento.


Per informazioni sull'evento:

www.pdays.eu

339 - 631.66.19

06 - 95.76.245

 

AIPARK

Roma, 5 maggio 2016


  precedenti
homeContattiMappa del sitoNote legali e sulla privacy