ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI IN MATERIA DI SOSTA A PAGAMENTO - La posizione di AIPARK
Date: martedì 25 marzo 2014


AIPARK pubblica il suo
PROMEMORIA SULL’ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI
 IN MATERIA DI SOSTA A PAGAMENTO

 

che potete scaricare qui,

 

per far conoscere la sua posizione rispetto agli avvenimenti dell’ultima settimana: articoli di stampa, commento del Ministro Lupi, parere del Ministero delle Infrastrutture, richieste di alcuni Comandi di Polizia Municipale ai gestori della sosta di sospendere gli accertamenti fino a chiarimento della situazione.

 

AIPARK invita i gestori a proseguire secondo le norme procedurali in vigore, d'intesa con i Comuni, basando la legittimità dell’operato sul fatto che in tanti casi la sosta a pagamento è limitata nel tempo, e non illimitata.

Invitiamo inoltre a mantenere uno stretto contatto con i Comandi di Polizia Municipale delle città in loro gestione, riportando questa versione adottata da molti Comandi e condivisa da ANCI.

 

Nel frattempo AIPARK si è rivolta al Presidente di ANCI Piero Fassino, chiedendo la costituzione di un tavolo tecnico tra ANCI e AIPARK, per convenire su una posizione unica, da rappresentare al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

  precedenti
homeContattiMappa del sitoNote legali e sulla privacy